fbpx

Autolivellante per pavimenti: di cosa si tratta?

Autolivellante per pavimenti: di cosa si tratta?

autolivellante per pavimenti

Cos’è un autolivellante per pavimenti? Questa è una domanda che si pongono molte persone, soprattutto quando si ritrovano a fare alcune ricerche sul web con l’intento di intraprendere qualche lavoretto fai-da-te nella propria casa.

In altri casi, questo quesito si presenta dopo aver ricevuto il preventivo da parte di un professionista. Prima di accettare, infatti, si desidera capire nel dettaglio l’entità degli interventi che verranno svolti. Qualunque sia la vostra situazione, non preoccupatevi: in questa breve guida andremo ad analizzare vari punti di interesse, al fine di comprendere esattamente cos’è un autolivellante per pavimenti. Cominciamo subito!

Non esiste solamente un autolivellante…

Non vogliamo confondervi. Proprio per questo motivo, in questo articolo parleremo di diversi elementi che possono essere riconosciuti come autolivellanti per pavimenti. In questo modo potrete avere a disposizione differenti soluzioni e prodotti da mettere a confronto, arrivando così a fare la scelta più giusta per il vostro immobile.

La malta autolivellante

Tra i prodotti autolivellanti che troviamo sul mercato, c’è sicuramente la malta autolivellante. Quest’ultima è costituita da una base di leganti idraulici speciali, accompagnati da altri componenti che consentono di poter contare su una facile applicazione e su una resa ottimale.

Questo tipo di prodotto si indurisce molto rapidamente e si rivela utile per tutti coloro che desiderano realizzare pavimentazioni resistenti all’abrasione. In genere, grazie a questa malta, si possono posare pavimenti di qualità, di uno spessore compreso tra i 5 e i 40 millimetri.

La malta autolivellante può essere usata negli ambienti interni, sia in edifici civili che industriali. È possibile eseguire la posa su sottofondi in ceramica, pietra o calcestruzzo, nuovi o già presenti nell’immobile. Questo prodotto può essere definito un autolivellante per pavimenti proprio perché consente di livellare le pavimentazioni esistenti. Si presenta come una soluzione versatile e adatta per numerosi campi di applicazione in ambito edile.

Perché usare la malta autolivellante?

Una volta indurita, la malta autolivellante propone una superficie molto solida e resistente, ovvero migliore rispetto a come era prima dell’applicazione. I pavimenti sottoposti alla posa di questo prodotto possono persino sopportare meglio il traffico costante di persone e veicoli. Diventano maggiormente resistenti non solo all’abrasione, ma anche alle sollecitazioni meccaniche.

Se viene applicata con attenzione, una malta autolivellante di qualità, insieme a tutte le caratteristiche che conferisce ai sottofondi esistenti, dura nel tempo e propone sempre una resa ottimale.

Per tutti questi motivi, questo autolivellante per pavimenti viene usato in uffici, centri commerciali, negozi, parcheggi coperti, sale espositive, teatri, abitazioni, bar e ristoranti. Viene implementato anche all’interno di industrie e stabilimenti chimici, conciari, alimentari, tessili e in tanti altri tipi di contesto.

Il massetto autolivellante: di cosa si tratta e a cosa serve

Un altro valido autolivellante per pavimenti da considerare è senz’altro il massetto autolivellante. Anche in questo caso si tratta di un prodotto che aiuta a realizzare una pavimentazione precisa e perfettamente piana. Ne esistono di varie tipologie e ognuna di esse (se scelta prediligendo la qualità e se posata con attenzione) può garantire una resa eccellente che potrà mantenersi ottimale nel tempo.

autolivellante per pavimenti

Il massetto autolivellante si utilizza prima di procedere alla posa del pavimento vero e proprio. Infatti, le sue caratteristiche garantiscono la realizzazione di un fondo regolare e ottimale per la successiva applicazione della pavimentazione. In pratica, questo massetto consente di posare le piastrelle o i listoni del parquet senza problemi di livellazione, più rapidamente e con minori difficoltà (oppure senza alcuna difficoltà).

I vantaggi scaturiti dalla scelta di un buon autolivellante per pavimenti

Come avrete compreso, sia la malta autolivellante che il tipo di massetto di cui abbiamo appena parlato possono rivelarsi degli alleati da non sottovalutare. Infatti, questi prodotti possono aiutare molti professionisti a portare a termine un lavoro edile di alta qualità.

Durante la costruzione di nuovi edifici, i massetti autolivellanti vengono sempre più usati al posto di quelli tradizionali. Questo perché, chiaramente, facilitano il lavoro e lo rendono più rapido (questo vale sia per la realizzazione del massetto stesso che per quanto concerne la successiva posa del pavimento).

In sostanza, usare un buon autolivellante per pavimenti permette di poter contare su una miscela più fluida e facile da lavorare. La miscela si livella senza richiedere particolari sforzi a chi si occupa della sua realizzazione e non crea problemi di aderenza a terra.

Mentre la malta può essere applicata tranquillamente su cemento, ceramica e pietra, i massetti autolivellanti sono ottimi per la successiva posa di gres porcellanato, piastrelle in ceramica, parquet, pavimenti in laminato e tanti altri tipi di rivestimento.

La scelta del prodotto fa la differenza, proprio come il supporto di un professionista

Chiaramente, una malta e un massetto possono fare una grande differenza per l’esecuzione del lavoro, ma solo se vengono scelti dei prodotti di qualità. Al tempo stesso, per ottenere una resa ottimale, un po’ di esperienza non guasta e le competenze del settore sono praticamente indispensabili. Inoltre, prima dell’acquisto è buona norma valutare con attenzione se il prodotto scelto si adatta alla tipologia di pavimento che si desidera realizzare o al sottofondo preesistente.

Un errore nella scelta e/o nell’esecuzione può senz’altro ridurre la qualità, la resistenza e la durabilità della pavimentazione che si andrà a realizzare. Pertanto, se siete alla ricerca di un valido autolivellante per pavimenti, ricordate che è opportuno scegliere questi prodotti con attenzione e usarli in maniera corretta. Proprio per questi motivi, affidarsi ad un professionista del settore è sempre una buona idea.

La resina autolivellante: una pavimentazione da prendere in considerazione

Oltre ai prodotti che abbiamo elencato in precedenza, non possiamo di certo sottovalutare la resina autolivellante. Questo materiale è utile per la realizzazione di pavimenti di elevata qualità, perfetti sia in ambienti civili che industriali. Non a caso, ad oggi viene implementato in negozi, uffici, laboratori, centri commerciali, studi medici e stabilimenti industriali, ma anche nelle case.

Le numerose possibilità di personalizzazione offerte dalla resina conquistano al primo colpo, proprio come le sue notevoli caratteristiche. La resina autolivellante, infatti, è resistente, duratura, facile da pulire, igienica, sicura e necessita di poca manutenzione. Può essere applicata su pavimentazioni preesistenti, rinnovando l’ambiente in poco tempo. Si tratta di una soluzione versatile, intelligente, moderna e poco costosa.

autolivellante per pavimenti

Resina autolivellante, cos’è esattamente?

In questo caso non parliamo di un prodotto autolivellante per pavimenti, ma bensì di un vero pavimento autolivellante. Nello specifico, è utile sapere che per la realizzazione di questi pavimenti viene usata spesso la resina epossidica. Questa si presenta come un particolare tipo di resina che, una volta posata su fondi sapientemente preparati, può livellarsi autonomamente. Il composto utilizzato per la realizzazione di questo tipo di pavimentazioni contiene validi indurenti e altri componenti che garantiscono elevata qualità.

Questa resina può essere applicata su piastrelle di ceramica e gres porcellanato, ma anche su superfici in cemento o legno. Dopo la posa si asciuga in fretta e si presenta fin da subito come una pavimentazione lucida, impermeabile, resistente e capace di garantire un notevole impatto estetico.

I pavimenti in resina autolivellante possono essere di vario colore e proporre finiture eccellenti. Su richiesta, le superfici possono essere decorate a piacere con immagini, scritte, simboli, loghi, foto e quant’altro.

I vantaggi offerti dai pavimenti in resina

Prima abbiamo elencato i vantaggi scaturiti dall’uso di un valido autolivellante per pavimenti. Adesso, invece, tocca alla resina. Ricapitolando, abbiamo a disposizione un materiale che assicura durabilità, resistenza e facilità di pulizia. Si tratta inoltre di una scelta molto più economica rispetto ad altre, che richiede poca manutenzione. Questo tipo di resina si livella autonomamente e la superficie realizzata non presenta giunture. Quest’ultimo dettaglio si traduce in notevoli livelli di igiene e in una maggiore sicurezza per le persone.

I pavimenti in resina autolivellante si posano e si asciugano in breve tempo, assicurando spese minori e pochi disagi. Le loro qualità li rendono una soluzione più che idonea in qualunque tipo di ambiente, industriale e civile.

Infine, non dobbiamo dimenticare che queste pavimentazioni sono solide e resistenti, nonostante il loro spessore che in genere non supera i 3 millimetri (può aumentare in presenza di particolari elementi decorativi). Questa caratteristica permette di evitare modifiche agli infissi o i problemi che potrebbero scaturire da un aumento dello spessore del pavimento.

Autolivellante per pavimenti o pavimentazioni in resina autolivellante?

Dopo aver compreso le caratteristiche dei principali prodotti autolivellanti per pavimenti e della resina autolivellante, non resta che scegliere la soluzione migliore e richiedere il supporto dei professionisti del settore. Noi di ResinSystem Italia ci occupiamo da anni della realizzazione di pavimentazioni in cemento; di impermeabilizzazioni, rivestimenti e pavimenti in resina; e di rivestimenti in ceramica.

Usiamo sempre il migliore autolivellante per pavimenti e i più innovativi prodotti del settore, ma anche strumentazioni all’avanguardia, senza dimenticare l’implementazione delle più efficienti tecniche di lavorazione. In pratica, siamo al vostro fianco per garantirvi un lavoro professionale e un supporto di qualità. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *