fbpx

La resina per pavimento in cemento: nelle industrie e non solo

La resina per pavimento in cemento: nelle industrie e non solo

resina per pavimento in cemento

Oggi parliamo nello specifico di resina per pavimento in cemento. A questo proposito, è utile dire innanzitutto che non c’è una vera e propria resina adatta solamente al cemento. In genere, infatti, molti prodotti del settore possono essere utilizzati su qualunque tipo di superficie. Quando necessario, viene eseguito qualche trattamento apposito e poi si passa alla stesura del rivestimento resinoso.

Nonostante questo, possiamo anche dire che certamente non mancano i prodotti che possono rivelarsi migliori o peggiori per la posa sul cemento. Inoltre, possono essere usati dei cicli applicativi specifici per la pavimentazione esistente… Quindi, in base alle scelte fatte, tutto può cambiare! Con questi presupposti, entriamo nel dettaglio e andiamo a vedere in quali contesti e come può essere usata la resina per pavimento in cemento.

Perché usare la resina per pavimento in cemento?

Prima di indirizzarci verso un determinato tipo di prodotto, è sempre un bene sapere perché sarebbe opportuno sceglierlo per i propri ambienti. In questo caso, è utile sapere perché è un bene preferire la resina al cemento. Molte persone, infatti, non hanno le idee ben chiare a riguardo. In fondo, il cemento è un ottimo materiale per le pavimentazioni. Proprio per questa ragione, negli anni è stato molto utilizzato per la realizzazione di pavimenti industriali. Attualmente, grazie ad alcune tecniche e prodotti innovativi viene persino portato all’interno degli ambienti residenziali (es. pavimenti in microcemento o cemento spatolato).

I pavimenti in cemento sono veloci da posare, non costano molto, possono resistere alle sollecitazioni chimiche e meccaniche, durano nel tempo e necessitano di poca manutenzione. Perciò, perché si dovrebbe   usare la resina per pavimento in cemento?

Il fatto è che le superfici cementizie propongono anche qualche svantaggio non indifferente: sono porose, possono assorbire i liquidi e macchiarsi con facilità. Sono resistenti, ma non troppo, e in alcuni ambienti industriali possono sgretolarsi prima del tempo… La resina può “coprire” questi difetti e al tempo stesso offrire molti vantaggi. Entriamo nel dettaglio.

La resina per i pavimenti industriali

Come anticipato, le pavimentazioni in cemento sono spesso presenti nelle strutture industriali. Questo accade perché abbiamo a che fare con un materiale economico e versatile. D’altra parte, bisogna considerare che la resina si presenta come un materiale nettamente diverso. Può donare ad ogni ambiente industriale (e non solo) numerosi vantaggi, rivelandosi anch’essa non troppo dispendiosa.

Essa propone elevati livelli d’igiene ed è facile da pulire. Vanta altresì un’ottima resistenza chimica e meccanica. In più, a seconda del luogo in cui viene implementata, può essere sapientemente personalizzata. La personalizzazione riguarda sia le caratteristiche tecniche che estetiche.

Per i pavimenti delle industrie, la resina è quindi l’ideale e diventa addirittura una valida soluzione per proteggere i pavimenti industriali in cemento che andrà a ricoprire. Aiuta altresì ad impermeabilizzare le superfici e a renderle più semplici da lavare.

I rivestimenti resinosi permettono alla superficie in cemento di cambiare aspetto e diventare meno monotona. Consentono alla stessa di durare di più, nonostante le vibrazioni scaturite dai macchinari, le sollecitazioni, gli urti e il costante traffico di cose e persone tipici degli ambienti industriali. Perciò, sì: usare la resina per pavimento in cemento, all’interno di un’area produttiva e non solo, è sempre una buona idea!

Le soluzioni per la casa: il garage

Parlando di resina per pavimento in cemento, ci viene di certo da pensare al garage. Non è vero? Tra l’altro, soprattutto quando si compra una casa nuova, capita spesso che il garage non sia stato rifinito. In altre situazioni, l’immobile è dotato di un posto auto coperto che i proprietari potrebbero trasformare con poco in un vero e proprio garage, chiuso e provvisto di un pavimento adeguato!

In queste eventualità, usare la resina per pavimento in cemento è una soluzione che permette di rendere il garage o il posto auto più completo, più ordinato e più facile da pulire. In più, la resina potrà eliminare i problemi e i danni scaturiti dal cemento, dalla sua porosità e dalla sua capacità di assorbire i liquidi. Quando l’auto è bagnata dalla pioggia o, peggio, perde carburante oppure olio, per un pavimento in cemento possono essere guai! Fortunatamente, la resina può risolvere anche questo tipo di problema e rendere il garage più bello.

I pavimenti e i rivestimenti in resina per gli ambienti domestici

Ultimamente, la tecnologia ci ha permesso di usufruire della resina anche all’interno dei contesti residenziali. Infatti, gli elevati livelli di personalizzazione rendono questo materiale adatto ad ogni ambiente. Non mancano i colori e le finiture, né tantomeno la possibilità di implementare alcune decorazioni all’interno delle pavimentazioni e dei rivestimenti in resina. Quando si tratta di ambienti domestici, la resina può diventare un valore aggiunto al design scelto e donare personalità ad ogni stanza. Può essere usata sia sulle pareti che sui pavimenti esistenti.

Alcune case di nuova costruzione potrebbero presentare pavimentazioni in cemento da terminare. In questo caso, la resina per pavimento in cemento si rivelerà una valida soluzione per chi desidera ridurre le spese senza rinunciare alla qualità e alla personalizzazione degli ambienti. Si potranno scegliere rivestimenti lucidi, opachi, decorati, spatolati… creando situazioni di continuità tra una stanza e l’altra. Si potranno prediligere sfumature e contrasti, immagini in 3D e quant’altro!

Insomma, la resina per pavimento in cemento è davvero una buona idea anche all’interno degli ambienti domestici. Affidarsi ai professionisti del settore permetterà di avvalersi di pavimentazioni e rivestimenti raffinati, moderni, versatili, facili da pulire e resistenti.

Qual è la migliore resina per pavimento in cemento?

Sia nel caso dei pavimenti industriali che per quanto concerne i contesti residenziali, si usa spesso la resina epossidica a base acquosa. Questa si presenta molte volte come la soluzione ideale per chi desidera rivestire una superficie in cemento. Chiaramente, in base ai risultati da raggiungere e alle caratteristiche dell’ambiente, si potranno scegliere rivestimenti più specifici e dotati di caratteristiche differenti.

In ogni eventualità, però, avrete la certezza che la resina farà una positiva differenza. Potrà, infatti, rendere la superficie:

  • più resistente grazie allo strato protettivo costituito dalla resina;
  • impermeabile e non più porosa;
  • facilmente lavabile;
  • antipolvere

A queste caratteristiche potranno aggiungersene altre, a seconda del tipo di rivestimento resinoso e dei cicli applicativi scelti dal professionista incaricato. In più, non bisognerà dimenticare che anche da un punto di vista estetico non si avrà più un pavimento grigio e monotono, ma potrà essere colorato e rifinito a proprio piacimento.

E se non si desidera rinunciare al cemento?

La resina per pavimento in cemento si presenta senz’altro come un’ottima soluzione sotto molti punti di vista e in ogni tipo di contesto. Tuttavia, per chi non vuole rinunciare al cemento ci sono sempre delle alternative da valutare.

resina per pavimento in cemento

Per quanto riguarda i pavimenti industriali, è possibile infatti optare per il ripristino periodico delle superfici. Sarà però rilevante avvalersi di prodotti di qualità e poter contare sul supporto di una valida impresa. Non a caso, quando si tratta di pavimentazioni in cemento, le modalità di posa possono fare la differenza, proprio come i materiali scelti.

Proprio per queste ragioni, noi di ResinSystem proponiamo la realizzazione di pavimenti industriali in cemento resistenti e qualitativi. Per riuscirci, utilizziamo prodotti validi, come quelli proposti dal marchio Mapei, e strumentazioni all’avanguardia, come la vibrofinitrice Laser Screed. Questo ci permette di garantire pavimentazioni compatte, durature, omogenee e resistenti.

Il cemento all’interno delle abitazioni

A livello residenziale, invece, è possibile prediligere comunque l’uso di microcementi o scegliere pavimentazioni in cemento spatolato. Entrambe risultano soluzioni moderne, facili da pulire e adatte anche agli ambienti più eleganti. In pratica, non è sempre necessario utilizzare la resina per pavimento in cemento: la tecnologia e il mondo del design ci garantiscono sempre quel qualcosa in più!

Al giorno d’oggi, fortunatamente, le alternative non mancano e possono tutte garantire soddisfazione e funzionalità, qualità e resistenza… ma anche un grande impatto estetico. In ogni eventualità, però, per ottenere validi risultati sarà sempre opportuno contare sui prodotti giusti e su una posa precisa e attenta. In questo modo, potrete andare sul sicuro e soddisfare appieno ogni gusto ed esigenza.

Perciò, qual è la vostra scelta? Opterete per la resina per pavimento in cemento oppure no? In ogni caso, potrete contare sul supporto del team di ResinSystem Italia.

La resina per pavimento in cemento è sempre una buona idea!

ResinSystem Italia opera da anni in contesti residenziali, commerciali e industriali, realizzando impermeabilizzazioni, rivestimenti e pavimenti in resina. Ci occupiamo inoltre della realizzazione di pavimenti in calcestruzzo e di rivestimenti in ceramica. In ogni occasione, creiamo un progetto ad hoc insieme al cliente e ci mettiamo all’opera usando i migliori materiali e le tecnologie più innovative. La nostra attitudine ci consente, a lavoro finito, di lasciare ogni cliente soddisfatto e felice.

Con questi presupposti, non esitate a chiederci maggiori informazioni sulla resina per pavimento in cemento. I nostri tecnici sono a vostra disposizione nelle nostre sedi di Modena, Pescara, Napoli e Cremona. Potranno garantirvi sopralluoghi gratuiti e senza impegno, e proporvi soluzioni diversificate, personalizzate e adatte ad ogni tipo di esigenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *