fbpx

Rivestimento del bagno: alcune opzioni da considerare

Rivestimento del bagno: alcune opzioni da considerare

rivestimento bagno

La stanza da bagno è una delle più difficili da arredare e rivestire, proprio per via dei limiti tecnici peculiari di questo ambiente. Nonostante questo, è una parte importante della casa. Perciò, merita anch’essa la giusta attenzione quando si tratta di arredi e della scelta del rivestimento. Oggi parliamo proprio di quest’ultimo. Pertanto, ecco dei consigli da prendere in considerazione per quanto riguarda il rivestimento del bagno. Esistono tante alternative alle classiche piastrelle in ceramica!

Tante soluzioni per tanti stili diversi

Solo di recente il bagno è stato finalmente visto come una stanza vera e propria alla quale dedicare attenzioni e, soprattutto, come un ambiente da valorizzare al massimo. Se in tutta la casa ci si è sempre sbizzarriti con mobili, suppellettili e accessori di vario genere, per il bagno si tendeva a fare ben poco. Si pensava semplicemente a scegliere un tipo di piastrella di proprio gusto e la si piazzava fin quasi ad arrivare al soffitto.

Oggi, però, le cose sono cambiate: trasformare il bagno in un luogo di relax è quasi un must e, fortunatamente, può rivelarsi un’operazione davvero divertente e anche economica. Il rivestimento del bagno è disponibile in vari colori, forme e stili. Pertanto, ce n’è per tutti i gusti.

I materiali ceramici

La ceramica più classica va sempre per la maggiore, lasciando però il posto a materiali ceramici più moderni. Uno di questi è il gres porcellanato. È presente in vari effetti (es. effetto pietra ed effetto legno) ed è spesso caratterizzato da finiture accattivanti, che rendono l’ambiente ancor più speciale e personalizzato. Il gres è pratico, resistente, moderno, duraturo ed economico.

Legno e parquet per il pavimento e il rivestimento del bagno

Può sembrare una follia pensare di posare un materiale come il legno nella stanza più umida della casa. Tuttavia, per chi vuole donare un tocco particolare all’ambiente, esistono molti legnami trattati appositamente per resistere all’umidità e lavorati per diventare un perfetto rivestimento per il bagno.

Questa è una scelta che ha i suoi contro, in quanto abbiamo a che fare con rivestimenti delicati e ai quali prestare attenzione. Nonostante questo, questi pavimenti e rivestimenti possono dare un tocco molto elegante e accogliente alla stanza da bagno. Alternato al cemento, il legno è una scelta perfetta persino per chi ama lo stile industrial, molto in voga negli ultimi tempi.

Un rivestimento in pietra naturale

Per ottenere un effetto sofisticato e moderno al tempo stesso, è possibile puntare sui rivestimenti in pietra. Questi si presentano come una scelta azzeccata, anche se leggermente più costosa rispetto alle opzioni precedenti. In ogni caso, però, il risultato potrà sorprendere in positivo: con i rivestimenti in pietra, l’effetto SPA è assicurato!

La stanza da bagno è una delle più difficili da arredare e rivestire, proprio per via dei limiti tecnici peculiari di questo ambiente. Nonostante questo, è una parte importante della casa. Perciò, merita anch’essa la giusta attenzione quando si tratta di arredi e della scelta del rivestimento. Oggi parliamo proprio di quest’ultimo. Pertanto, ecco dei consigli da prendere in considerazione per quanto riguarda il rivestimento del bagno. Esistono tante alternative alle classiche piastrelle in ceramica! Tante soluzioni per tanti stili diversi Solo di recente il bagno è stato finalmente visto come una stanza vera e propria alla quale dedicare attenzioni e, soprattutto, come un ambiente da valorizzare al massimo. Se in tutta la casa ci si è sempre sbizzarriti con mobili, suppellettili e accessori di vario genere, per il bagno si tendeva a fare ben poco. Si pensava semplicemente a scegliere un tipo di piastrella di proprio gusto e la si piazzava fin quasi ad arrivare al soffitto. Oggi, però, le cose sono cambiate: trasformare il bagno in un luogo di relax è quasi un must e, fortunatamente, può rivelarsi un’operazione davvero divertente e anche economica. Il rivestimento del bagno è disponibile in vari colori, forme e stili. Pertanto, ce n’è per tutti i gusti. I materiali ceramici La ceramica più classica va sempre per la maggiore, lasciando però il posto a materiali ceramici più moderni. Uno di questi è il gres porcellanato. È presente in vari effetti (es. effetto pietra ed effetto legno) ed è spesso caratterizzato da finiture accattivanti, che rendono l’ambiente ancor più speciale e personalizzato. Il gres è pratico, resistente, moderno, duraturo ed economico. Legno e parquet per il pavimento e il rivestimento del bagno Può sembrare una follia pensare di posare un materiale come il legno nella stanza più umida della casa. Tuttavia, per chi vuole donare un tocco particolare all’ambiente, esistono molti legnami trattati appositamente per resistere all'umidità e lavorati per diventare un perfetto rivestimento per il bagno. Questa è una scelta che ha i suoi contro, in quanto abbiamo a che fare con rivestimenti delicati e ai quali prestare attenzione. Nonostante questo, questi pavimenti e rivestimenti possono dare un tocco molto elegante e accogliente alla stanza da bagno. Alternato al cemento, il legno è una scelta perfetta persino per chi ama lo stile industrial, molto in voga negli ultimi tempi. Un rivestimento in pietra naturale Per ottenere un effetto sofisticato e moderno al tempo stesso, è possibile puntare sui rivestimenti in pietra. Questi si presentano come una scelta azzeccata, anche se leggermente più costosa rispetto alle opzioni precedenti. In ogni caso, però, il risultato potrà sorprendere in positivo: con i rivestimenti in pietra, l’effetto SPA è assicurato! Una soluzione da non sottovalutare per chi cerca un ottimo rivestimento per il bagno Un altro materiale che sta conquistando il mondo del design, proprio grazie alle sue innumerevoli qualità, come la resistenza e la facilità di pulizia, è la resina. La tecnologia consente di valorizzare gli ambienti grazie a questo materiale economico, mettendo a disposizione tantissime varianti e fantasie a costi davvero accessibili. Per chi desidera stare al passo coi tempi e creare uno spazio moderno e funzionale, la resina è il rivestimento del bagno ideale!

Una soluzione da non sottovalutare per chi cerca un ottimo rivestimento per il bagno

Un altro materiale che sta conquistando il mondo del design, proprio grazie alle sue innumerevoli qualità, come la resistenza e la facilità di pulizia, è la resina. La tecnologia consente di valorizzare gli ambienti grazie a questo materiale economico, mettendo a disposizione tantissime varianti e fantasie a costi davvero accessibili. Per chi desidera stare al passo coi tempi e creare uno spazio moderno e funzionale, la resina è il rivestimento del bagno ideale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *