fbpx

Resina: cos’è il rivestimento film a spessore?

Resina: cos’è il rivestimento film a spessore?

rivestimento film a spessore colorato

Quando si parla di resina, è utile considerare che si tratta di un materiale capace di proporre numerose funzionalità e utilizzi. Anche grazie all’ampia offerta di soluzioni che offre da un punto di vista della personalizzazione, la possiamo definire una scelta a dir poco versatile. Infatti, possiamo usare questo materiale per realizzare diversi tipi di pavimenti e rivestimenti, e uno di questi ultimi è proprio quello di cui parliamo oggi… Cos’è il rivestimento film a spessore? Andiamo ad analizzarlo nel dettaglio.

Resistenza e qualità da non sottovalutare

Il rivestimento in questione viene realizzato seguendo un ciclo applicativo suddiviso sostanzialmente in tre fasi principali: preparazione meccanica della superficie, applicazione del Primer con rullo apposito e stesura di una o più mani di resine colorate ed epossidiche, in grado di creare uno strato continuo, uniforme (anche da un punto di vista cromatico) e dal notevole spessore. Ovviamente, in base alle caratteristiche e alle funzionalità che si desiderano riscontrare grazie a questa realizzazione, i prodotti usati potranno variare e potranno essere aggiunti alcuni passaggi durante la lavorazione e nella fase della finitura.

In ogni caso, il rivestimento film a spessore è idoneo per tutte quelle superfici che vengono continuamente sottoposte ad aggressioni di tipo chimico. Proprio per questo, è consigliato per la realizzazione dei pavimenti in resina nelle industrie chimico-farmaceutiche e metalmeccaniche, e in tutti gli stabilimenti in cui si producono o vengono usate sostanze chimiche pericolose e/o aggressive. Ad ogni modo, si rivela perfetto persino per la pavimentazione di edifici civili e commerciali in generale.

Tutto il ciclo applicativo viene portato a termine con attenzione e precisione, per assicurare una resa ottimale, e con prodotti selezionati in base alla destinazione d’uso e alle specifiche esigenze del richiedente. È possibile contare su numerose opportunità di personalizzazione, su tempi di stesura e finitura rapidi, e su un ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

rivestimento film a spessore

La scelta del rivestimento film a spessore si adatta alle vostre necessità

Solitamente, siamo noi, come persone, ad adattarci a qualcosa. Tuttavia, quando si tratta di resina, possiamo dire che è questo materiale ad adattarsi a noi. Infatti, grazie alle sue caratteristiche chimiche e meccaniche, nonché alle numerose evoluzioni della tecnologia, possiamo studiare, progettare e realizzare dei rivestimenti film a spessore personalizzati in base al contesto in cui verranno integrati.

Possiamo elaborare soluzioni diversificate per diverse tipologie di industrie e, grazie alle notevoli qualità di questo tipo di rivestimento, sarà possibile prendersi cura di tutte le infrastrutture presenti in ambienti ad alto rischio di corrosione chimica. A questo proposito, è utile sapere che il calcestruzzo non è la soluzione più idonea in questi contesti: si tratta di un materiale meno resistente rispetto alla resina e particolarmente assorbente. Queste sue caratteristiche lo portano a sgretolarsi con più facilità e, con il tempo, i liquidi e fluidi, in particolare quelli chimici e più pericolosi, potrebbero penetrare nel sottosuolo.

Fortunatamente, il rivestimento film a spessore assicura l’esatto contrario, garantendo inoltre un’elevata resistenza agli urti e al transito di carichi pesanti, facilità di pulizia e ridotti costi di manutenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *