fbpx

Impermeabilizzazione superfici con sistemi poliureici a spruzzo

Impermeabilizzazione superfici con sistemi poliureici a spruzzo

impermeabilizzazione superfici

L’impermeabilizzazione con sistemi poliureici a spruzzo offre numerosi vantaggi. A differenza dei metodi più comuni, come quelli che vedono l’ausilio di malte cementizie elastomeriche o guaine bituminose, questo sistema consente di ottenere una membrana senza giunture e continua, completamente aderente alla superficie. Ma vediamo quali sono i vantaggi derivati dalla scelta dell’impermeabilizzazione con sistemi poliureici a spruzzo.

Di cosa si tratta e quali vantaggi offre?

Questo sistema di impermeabilizzazione prevede un’applicazione a caldo con metodo a spruzzo e viene realizzata con l’ausilio di appositi vaporizzatori ad alta pressione. Grazie a questa moderna tecnica e a strumenti all’avanguardia, è possibile ottenere una membrana di spessore minimo, che può variare da 2 a 3 millimetri e aderire perfettamente al supporto. Questo consente di evitare la formazione di eventuali infiltrazioni d’acqua sotto la membrana stessa e garantisce un’impermeabilità pressoché immediata della superficie trattata. Essendo realizzata a caldo, la membrana è completamente libera da giunture: questo contrasta ulteriormente l’umidità, permette di evitare la formazione di muffe e accumuli di sporco al di sotto del rivestimento, e rende ogni superficie non solo completamente impermeabile, ma anche igienica e facile da pulire.

impermeabilizzazione superfici con sistemi poliuretanici a spruzzoLa realizzazione delle impermeabilizzazioni con i sistemi poliureici a spruzzo

Questo innovativo metodo di impermeabilizzazione consente di raggiungere ogni angolo della superficie da trattare, anche quello più difficile e nascosto, garantendo un’impermeabilizzazione completa e un’applicazione veloce. I materiali poliureici vantano inoltre una grande resistenza sia meccanica che chimica e sono in grado di sopportare temperature comprese tra 15°C e 70°C, senza mai perdere la loro proprietà idrorepellente.

I tempi di posa e di agibilità della superficie trattata sono rapidissimi: il sistema di applicazione a spruzzo consente un’applicazione veloce e semplice, con un’asciugatura quasi immediata. L’impermeabilità della superficie trattata è quindi garantita fin da subito, e l’area interessata è utilizzabile già pochi minuti dopo l’applicazione. L’impermeabilizzazione con sistemi poliureici a spruzzo può essere applicata sulla maggior parte delle superfici, sia orizzontali che verticali, di qualsiasi forma geometrica. Data la sua elasticità, la membrana ottenuta si adatta infatti a tutti i supporti ed è completamente antiscivolo.

Il team di ResinSystem Italia e l’impermeabilizzazione delle superfici

Il sistema di impermeabilizzazione con materiali poliureici trova applicazione in diversi contesti: può essere utilizzato per rendere resistenti all’acqua vasche, serbatoi e strutture di contenimento di ogni tipo, ma anche elementi costruttivi di vario genere, situati sia in ambienti esterni che interni. ResinSystem Italia effettua opere di impermeabilizzazione con l’ausilio di sistemi poliureici a spruzzo, che garantiscono a ogni superficie la massima protezione da acqua e da ogni tipo di agente esterno (tra cui sostanze chimiche e agenti atmosferici), ma anche da urti e usura. La versatilità del metodo di applicazione a spruzzo e la capacità di selezionare i materiali più idonei all’area da trattare, permettono a ResinSystem Italia di realizzare opere di impermeabilizzazione su ogni tipo di superficie, interna ed esterna, orizzontale e verticale, e di qualsiasi forma geometrica, sempre con un occhio di riguardo per l’estetica dell’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *